Studiare inglese a Los Angeles– Il #KAPLANFRIENDS della settimana è Alessandro

Questa settimana condividiamo con voi la #Kaplanexperience di Alessandro che, grazie a Kaplan, ha realizzato il suo sogno di vivere e studiare inglese a Los Angeles.


Scopriamo insieme com’è andata!

Studiare inglese a Los Angeles

 

Ciao Alessandro! Raccontaci un po’ com’è andata la tua Kaplan Experience. Cosa ti ha spinto a scegliere di studiare inglese all’estero e perché hai scelto proprio Los Angeles?
La mia Kaplan Experience è andata benissimo, è stato tutto incredibilmente perfetto, dalla scuola alle attività extrascolastiche. Ciò che mi ha spinto a studiare all’estero è stata la “monotonia” lavorativa di cui ero vittima e la voglia di viaggiare e imparare l’inglese all’estero. Ho scelto di studiare inglese a Los Angeles per varie motivazioni.  Le principali sono il fatto che sin da bambino ho sempre sognato di visitare la California e di viverci per un po’, e la mia grande passione per la NBA e i Los Angeles Lakers. Il mio sogno, infatti, è sempre stato quello di vedere una loro partita dal vivo!

 

Com’è la giornata tipo degli studenti Kaplan?
La mattina dopo il tragitto casa-scuola, iniziava la giornata nella stupenda sede di Westwood; un classico caffè americano e cominciava la lezione. I professori erano tutti molto competenti e disponibili verso gli studenti. A lezione non ci si annoiava mai! Finita la lezione avevamo una pausa pranzo seguita da un’oretta di studio e conversazione con altri studenti internazionali nella sala relax.

 

Com’erano le attività extrascolastiche organizzate da Kaplan, quale è stata la tua attività preferita?
Io sfortunatamente ho usufruito di una sola delle attività che Kaplan offriva, una partita di basket organizzata dal mitico Andrew. Ci siamo divertiti tantissimo. 

 

Quali sono le 3 cose da fare che consigli ai nostri #KAPLANFRIENDS?
Ovviamente un giro in bici tra Venice Beach e Santa Monica, preferibilmente  al tramonto; una passeggiata nella Hollywood Walk of Fame e ammirare le luci di LA dal Griffith Observatory.

 

Studiare inglese a Los Angeles

 

Il ricordo più bello della tua esperienza?
Ci sono stati tantissimi momenti indimenticabili, ma, se proprio devo sceglierne uno, direi la giornata dei diplomi. È stata una giornata emozionante in cui mi sono sentito molto gratificato e ripagato per l’impegno nelle 10 settimane di studio.

 

Consiglieresti questa esperienza ai tuoi amici? Perché?
Sì, la consiglierei a chiunque! L’esperienza con Kaplan non solo offre la possibilità di studiare e perfezionare il proprio inglese, ma permette anche di visitare posti incredibili che hai sempre sognato e di fare amicizia con studenti provenienti da ogni parte del mondo.

 

Avresti qualche consiglio pratico da dare a chi si sta preparando a partire per Los Angeles?
Los Angeles è una città immensa e quindi spostarsi da una parte all’altra richiede tempo: organizzate le vostre gite in modo da ottimizzare gli spostamenti! Ovviamente i posti da visitare sono tanti, ma, come dicevo prima, non ci si può perdere affatto: Venice beach, Santa Monica, Hollywood e il Griffith Observatory. 


SCOPRI DI PIÙ SULLE DESTINAZIONI KAPLAN


Dai un voto alla tua Kaplan Experience da 1 a 10.
Ovviamente 10!

 

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Il mio sogno è quello di ritornare a Los Angeles, ma per più tempo, magari frequentando ancora un corso di inglese Kaplan. Attualmente sto lavorando, ma sono convinto che prima o poi il mio progetto si realizzerà.

 

Se anche voi, come Alessandro, volete vivere la Kaplan Experience studiando l’inglese a Los Angeles, scaricate gratuitamente la nostra brochure o contattate un nostro consulente!

 

Banner QT

Condividi ora 
Articoli Correlati