L'inglese in Game of Thrones: gli accenti dei protagonisti

Ci siamo, l’attesa sta per terminare! Domenica 14 aprile verrà trasmessa l’ultima stagione di Game of Thrones, la serie che ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo e che continua a tenere incollati al piccolo schermo tantissimi spettatori, che in questi giorni stanno facendo binge watching della serie per trovarsi preparati all’ottava e ultima stagione! Sei tra uno di questi? In questo articolo approfondirai l'inglese in Game of Thrones per prepararti al meglio al suo ritorno e, allo stesso tempo, lavorare sulla comprensione degli accenti e sulla tua pronuncia!

inglese in Game of Thrones

 

Saprai bene che uno dei modi per migliorare il proprio inglese è quello di guardare le serie tv a cui si è appassionati in lingua originale e, spesso, noi di Kaplan consigliamo di scegliere serie tv con un accento simile a quello del luogo in cui si vive in modo da esercitarsi nella sua comprensione. Saprai anche che, così come per l’italiano e per altre lingue, anche in inglese la pronuncia e il vocabolario possono variare da una regione all'altra e potresti aver già notato differenze tra inglese britannico e americano. Ma sai come distinguere l'accento dello Yorkshire o il Cockney?

Gli accenti e, più in generale, l'inglese in Game of Thrones ci raccontano una storia e la differenza della pronuncia tra il Nord e il resto di Westeros ha una forte analogia con l'Inghilterra e aiuta a definire ancora meglio i personaggi. Vuoi saperne di più? Sei nel posto giusto!

 

The North: The Starks e Jon Snow

Regioni corrispondenti: Il Nord (The North) e al di là della Barriera.

Quali personaggi hanno questo accento?

Gli uomini di Winterfell (Ned Stark, Robb Stark, Jon Snow, Theon Greyjoy), Robert Baratheon, Bronn, Lyanna Mormont, Mance Rayder e i bruti (tra cui Ygritte).

Quello  dello Yorkshire, una regione nel nord dell'Inghilterra, è un accento che ispira robustezza e coraggio, perfettamente adatto gli Stark. La casa Stark vive nel Nord, e tale accento è quello naturale dell'attore Sean Bean (di Sheffield) che interpreta Ned Stark. Figura paterna, Ned è un modello per Robb e Jon, rispettivamente interpretati da Richard Madden (scozzese) e Kit Harrington (di Londra) che modificano il loro accento nella serie.

 

Theon Greyjoy, invece, interpretato dall'attore Alfie Allen (nativo di Londra), sebbene sia nato nella Iron Islands, è cresciuto a Winterfell con gli Stark, pertanto il suo accento è tipico del nord ma meno pronunciato.

L'attore Mark Addy, dello Yorkshire, ha mantenuto il suo accento naturale nell'interpretare Robert Baratheon, che si suppone provenga dalle terre della Tempesta. Questa scelta evidenzia la sua relazione fraterna con Ned Stark.

Nonostante la sua nazionalità scozzese, l'attrice Rose Leslie ha naturalmente una pronuncia inglese standard, chiamata Received Pronunciation (vedi sotto). Il suo accento dello Yorkshire per interpretare Ygritte contribuisce all'alchimia tra la bella “bruta” e Jon Snow.

Allenati a pronunciare le frasi culto di Game of Thrones:

«Winter is coomin.»

«You knuh nuffin, Jon Snuh.»

«The King in the Naarth!»

 

Istruzione e orgoglio della Received Pronunciation

Regioni corrispondenti: Terre dei Fiumi (The Riverlands), Le Terre dell'Ovest (The Westerlands), Le Terre della Corona (Crownlands), Approdo del Re (King's Landing) e le Terre della Tempesta (The Stormlands).

Quali personaggi hanno questo accento?

Donne e bambini Stark (Catelyn, Sansa, Arya, Bran e Rickon), il Lannister (Tywin, Cersei, Tyrion, Joffrey, Tommen), il Targaryen (Daenerys e Viserys), Tyrell, Brienne of Tarth, Varys, Missandei.

La Received Pronunciation (Pronuncia ricevuta - RP) è la pronuncia britannica standard. Sebbene sia definito nell'Oxford English Dictionary come "l'accento standard dell'inglese parlato nel sud dell'Inghilterra", è più che altro un accento che definisce lo status sociale. La RP è, infatti, associata a un’istruzione elevata e a conversazioni più formali, e ha una connotazione di prestigio e autorità che si adatta perfettamente ai Lannister.

L'attrice Michelle Fairley (Catelyn Stark), di origine irlandese, utilizza RP per la serie, come Sophie Turner, Maisie Williams, Isaac Hempstead Wright e Art Parkinson (Sansa, Arya, Bran e Rickon).

Questo accento corrisponde anche perfettamente al prestigio (e arroganza) dei Lannister e dei Targaryen, al raffinato Tyrell, alla nobile Brienne di Tarth, al Maestro delle Spie Varys e alla scriba Missandei.

Notiamo la leggera eccezione dell'attore Peter Dinklage, il cui accento del New Jersey a volte prende il sopravvento sulla RP che usa per il ruolo di Tyrion Lannister. Come nel caso di Theon, questa differenza può essere interpretata come un sintomo della sua marginalità all'interno della propria famiglia.

Tutti questi personaggi usano la RP, eppure ti sembra che non tutti abbiano esattamente lo stesso accento? Hai ragione! La RP è il cosìdetto “posh accent” (posh=elegante, chic, signorile) una pronuncia molto formale, che però presenta alcune variazioni nell’accento, più o meno “posh”. La RP più posh e formale è quella di Tywin Lannister che si caratterizza per una chiara articolazione delle parole e una chiara pronuncia della “t” e “-ing”, a cui si contrappone quella di Cersei Lannister che, ad esempio, utilizza per le “t” il glottal stop, e dunque non le pronuncia.

 

 

Per comprendere meglio la differenza tra nord e sud, soffermati sulla vocale "a", la cui pronuncia varia tra il nord e il sud dell'Inghilterra, di alcune parole,come "bath", "grass" e "laugh". 

Nel nord dell'Inghilterra come negli Stati Uniti, la parola "bath" è pronunciata con una vocale breve: [æ], come in "cat". Nel sud, al contrario, "bath" è pronunciato "baath", con una vocale lunga: [ɑː], come in "car".

 

Il calore del Mediterraneo

Regioni corrispondenti: Dorne ed Essos.

Quali personaggi hanno questi accenti?

I Martell, i Sand, Grey Worm, Syrio Forel, Salladhor Saan.

Il regno di Dorne sembra ispirarsi direttamente alla Spagna moresca, e i suoi abitanti hanno un accento vagamente spagnolo spesso lontano dalla naturale pronuncia degli attori, come nel caso di Pedro Pascal (nato in Cile ma cresciuto negli Stati Uniti) e Indira Varma (britannica) che interpretano Oberyn Martell e Ellaria Sand.

Quando, invece, si attraversa il Mare Stretto (The Narrow Sea), gli accenti ascoltati in Essos sono meno identificabili, anche se sembrano di ispirazione mediterranea.

 

Altri accenti:

Geordie 

Quali personaggi hanno questo accento?

Davos Seaworth

Più che un accento, il Geordie è un dialetto del nord dell'Inghilterra, tipico dell’area attorno alla città di Newcastle. Particolarmente difficile da imitare, questo non è l'accento naturale dell'attore irlandese Liam Cunningham. Ser Davos, inoltre, è l'unico personaggio della serie ad averlo.

Cockney

Quali personaggi hanno questo accento?

Stannis Baratheon

Il Cockney è l'accento della classe lavoratrice di Londra. L'attore Stephen Dillane, proveniente dall'esclusivo quartiere Kensington di Londra, e ha, dunque, eliminato la sua pronuncia elegante nella serie, rendendo Stannis un personaggio più robusto.

 

Evoluzione dell’accento durante le stagioni

Quale personaggio ha cambiato accento durante la serie?

Petyr Baelish

Il suo accento sembra confondere molti. Sembra che fino a quando risieda a King's Landing, Petyr Baelish abbia più una pronuncia ricevuta o un accento londinese e, in seguito, sembra più di ascoltare le intonazioni irlandesi (accento naturale dell'attore Aiden Gillan) o gallesi. Questa pronuncia, modificata nel tempo, rafforza la versatilità del personaggio.

 

Adesso che hai una conoscenza più approfondita dell'inglese in Game of Thrones e dei vari accenti inglesi, prova a esercitarti individuandoli in altre serie tv!

Se non puoi imparare l'inglese a Westeros, ti suggeriamo di fare un soggiorno studio in Inghilterra... dopotutto, in termini di accenti, è quasi la stessa cosa!
Clicca sul banner per scaricare gratuitamente la brochure e scoprire di più sulle destinazioni Kaplan o contatta un nostro consulente!

banner

แชร์
Related Posts